dedicati al diabete

Dedicati al diabete

Dedicatialdiabete.it, con La Dolce Vita 2.0
è un’iniziativa resa possibile grazie al contributo di

logoMSDdiabete e il patrocinio di

Il presente materiale non intende in alcun modo, né direttamente né indirettamente, sostituire l’opera educativa e i percorsi terapeutici delineati dal personale sanitario, che rimangono di esclusiva competenza medica. Consigli e suggerimenti contenuti in questo portale vanno utilizzati dai pazienti solo dopo aver consultato un medico, sempre necessario quando si tratta di intervenire sullo stile di vita.

L’importanza di un corretto stile alimentare per il raggiungimento di un buon controllo metabolico
nella persona con diabete è stata fortemente sottolineata negli ultimi anni da numerose evidenze
scientifiche.

(leggi tuttomeno...)

Diabetologi, nutrizionisti clinici, medici di medicina generale e associazioni di pazienti, tutti coloro che collaborano alla gestione della persona con diabete, condividono il principio secondo cui l’alimentazione, insieme all’attività fisica e alle opzioni farmacologiche, rappresenta uno dei pilastri della terapia del diabete, irrinunciabile strumento di difesa contro l’evoluzione della malattia e il manifestarsi delle pericolose complicanze cardiovascolari ad essa legate. Tuttavia, il fatto che un principio sia universalmente condiviso non ne garantisce in modo automatico l’adozione nei comportamenti. In particolare, l’adesione e il mantenimento nel tempo di un corretto stile alimentare è spesso, per una persona con diabete, motivo di preoccupazione, che può trasformarsi in tema di confronto con altri pazienti e con il team diabetologico e in argomento di formazione all’autogestione quotidiana della malattia.

Su queste premesse, nasce il progetto dedicatialdiabete.il con LaDolceVita2.0. che hanno l’obiettivo di creare strumenti educazionali per l’utente utili per acquisire una maggiore padronanza dei principi di una sana alimentazione, approfondire la conoscenza del contenuto nutrizionale degli alimenti e conquistare un rapporto più equilibrato con il cibo, frutto della consapevolezza che mangiare correttamente non limita, ma completa il piacere della tavola.

ADI - L’Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica ha circa 1700 iscritti e con 60 anni di storia, è l’associazione scientifica italiana che per prima ha compreso l’importanza della dietetica e della nutrizione clinica. Da sempre ADI promuove la ricerca e l’aggiornamento negli ambiti di propria competenza, primo fra tutti l’educazione alimentare. La presenza di 19 sezioni regionali ha contribuito a far conoscere l’attività e le funzioni dei Servizi di Dietetica e Nutrizione Clinica, punti di riferimento insostituibili di una sanità efficiente . ADI è una Onlus affiliata alla Federazione Società Italiane di Nutrizione. Le riviste ufficiali dell’Associazione sono: “ADI Magazine”, “Mediterranean Journal of Nutrition and Metabolism” e, dal 2009, “Attualità in Dietetica e Nutrizione Clinica”.
www.adiitalia.net

AMD - L’Associazione Medici Diabetologi è, con 2000 iscritti, la maggiore associazione scientifica italiana nel campo della diabetologia. Dal 1974 AMD promuove la ricerca in ambito clinico e terapeutico e si occupa della diffusione e del miglioramento continuo di strutture idonee alla prevenzione, diagnosi e cura del diabete. Con l’istituzione di 18 sezioni regionali, l’Associazione ha consolidato le proprie attività sul territorio ed ha contribuito a rendere la figura del medico diabetologo il principale punto di riferimento per il paziente diabetico. Ad AMD si deve l’elaborazione degli “Annali AMD”, esempio unico al mondo di una raccolta periodica di dati che mette insieme e confronta 46 indicatori di qualità dell’assistenza diabetologica in Italia, alla cui costruzione partecipano oltre 250 Servizi di Diabetologia.
www.aemmedi.it

FAND - Associazione Italiana Diabetici - fondata nel 1982, è un’istituzione di volontariato alla quale aderiscono oltre 100 associazioni locali su tutto il territorio italiano. Si deve a FAND l’approvazione della Legge 115/87 “Prevenzione e cura del diabete mellito”. Ente Morale e Medaglia d’Oro alla Sanità Pubblica, l’Associazione è da sempre presente nelle commissioni presso il Ministero della Salute per qualsiasi azione a favore dei diabetici. L’associazione è impegnata, anche attraverso l’organizzazione di corsi e incontri educazionali, a diffondere informazioni utili a migliorare l’autogestione della malattia e una migliore conoscenza delle regole alla base della terapia dietetica.
www.fand.it e info@fand.it

MSD ITALIA – MSD Italia è la consociata italiana dell'azienda farmaceutica americana Merck & Co., leader nel settore della salute e presente in oltre 140 Paesi. L'azienda è impegnata a migliorare la salute a livello globale con un portafoglio diversificato di medicinali etici e da banco, vaccini, farmaci biologici e prodotti ad uso veterinario, con una solida pipeline composta da oltre 20 promettenti molecole in fase avanzata di sviluppo. L'impegno di Merck è rivolto anche a favorire l'accesso alle cure attraverso programmi umanitari di donazione e distribuzione dei prodotti alle popolazioni che ne hanno maggiormente bisogno. MSD è presente nel nostro Paese dal 1957, con oltre 1.200 dipendenti. Nel 2013, MSD Italia è stata insignita del Premio Best Digital Company, un premio che attribuisce l’eccellenza digitale nel panorama dell’Healthcare italiano ed è stata riconosciuta come l’azienda leader nella Corporate Social Responsibility (AboutPharma Annual Reputation Report). Nel 2014, MSD Italia è stata ufficialmente certificata da Top Employers Institute per le eccellenti condizioni di lavoro, la formazione e lo sviluppo di talenti. Il progetto dedicatialdiebete.it con La Dolce Vita 2.0 conferma, a seguito dell’iniziativa “La Dolce Vita” e de “La Dolce Vita … in pratica”, l’impegno di MSD a migliorare la qualità di vita delle persone con diabete, investendo non solo nella ricerca di farmaci innovativi, ma anche in servizi che mirino a diffondere un’informazione di qualità su prevenzione e controllo della patologia attraverso un corretto stile di vita.
Per maggiori informazioni: www.msditalia.it